martedì 23 novembre 2010

Torta soffice ai pinoli.. un dolce pieno di ricordi

Un dolce profumo.. questo emanava il mio forno mentre questa torta si stava cuocendo.

Certo vi devono piacere i pinoli, ma credo che a chi come me piacciono tantissimo non può non rimanere contento di questa delizia.

Sarà che poi questa torta mi fa venire in mente dei ricordi dolcissimi, di quando si andava in pineta a prendere i pinoli e si schiacciavano con un sasso.. era sempre una festa per me perchè erano di più quelli che mi mangiavo che quelli che davo ai miei e quando potevo mangiarli perchè ero piccola e non sempre riuscivo a dosare bene la forza.. alcuni erano talmente 'sfranti' da rimanere appiccicati al sasso XD e sopratutto quanto era contenta mia mamma di avere il pavimento del balcone bello sporco... figlia compresa piena di resina sulle mani, sui vestiti! ^_^ però cavoli... mi divertivo tanto!!

Un piccolo dolcetto per non farvi dimenticare di me che ogni tanto mi affaccio sulla blogosfera, proprio non riesco a fare di più, anche perchè non sto neanche facendo molto in cucina, ma questo dolce mi aveva conquistata e mi serviva proprio una coccola di questo tipo per tirarmi su, ogni tanto ci sta decisamente bene!

La ricetta è stata presa da 'subito pronto' in edicola in questo mese.


Ingredienti:
  • 300 gr di farina
  • 320 gr di zucchero
  • 160 gr di burro
  • 180 gr di pinoli
  • 4 uova
  • 1 limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale


Variazione alla ricetta senza lattosio:
Sostituzione del burro con la margarina


Preparazione:
Sciogliere a fuoco dolce il burro, spennellarne un pochino sulla teglia e infarinarla.

Setacciate la farina con il lievito e la vanillina.
Tritare 150 gr di pinoli con 2 cucchia di zucchero.
Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ben ferma con un pizzico di sale.
Aggiungere ai tuorli lo zucchero e montarli con la frusta, unire a questi il burro fuso e filo continuando a mescolare. Incorporare poi la farina setacciata un po' alla volta aggiungere i pinoli tritati e la scorza grattugiata del limone. Incorporare quindi anche il succo del limone all'impasto e per ultimi e molto delicatamente per non smontarli gli albumi montati.

Cuocere la torta per circa 40 min a 180° e non aprite almeno per i primi 20 min, così lieviterà per bene.

Una volta fredda cospargere di zucchero a velo e pinoli.

Deliziosa.. un profumo intenso e molto delicata.

Baci grandi a voi!

17 commenti:

Manuela ha detto...

Ciao cara, una torta buonissima!! Io adoro i pinoli!! Ti è riuscita una meraviglia! Un abbraccio.

Francesca ha detto...

Bellissima!!! I pinoli mi piacciono molto!!!

Puffin ha detto...

ciao cara, adoro le torte soffici e con i pinoli hanno quel sapore particolare che mi piace tanto....baciotti

Federica ha detto...

Io li adoro i pinoli e perderi la testa per una torta così. Da piccola anch'io mi divertivo a raccogliere i pinoli al mare e a schiacciarli ma quasi tutti mi finivano in frantumi, che tristezza! Un bacio, buona serata

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Adoriamo questo tipo di torte noi ne abbiamo fatta una simile ma più bassa e con la crema dentro ... ciao e complimenti un salut dai viaggiatori golosi...

Mary ha detto...

Buona questa torta cosi soffice!

Vanessa ha detto...

Io adoro i pinoli!...per cui questa torta è perfetta per me!!! ^_^ bravissima!

viola ha detto...

Ciao tesoro,
come stai? che bello ritrovarti qui........
Questa torta è favolosa, ma mi piace ancora di più poterti leggere.....
Voglia di coccole? a chi lo dici!
Per fortuna hanno inventato i pinoli e la nutella!
Ti abbraccio fortissimo.
Tvb

Gunther ha detto...

grazie di avere condiviso questo dolce con noi

gloria cuce' ha detto...

Proprio la torta della nonna!
Buonissima!

honey82 ha detto...

Wauuuu...che splendida vista questa torta cosi alta e soffice..una vera delizia Cara,bravissima!!!:-)
Un bacione:-*

Anastasia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anastasia ha detto...

Ciao dolcissima Marie! Che delizia questa torta, ha un aspetto sofficissimo! Il tuo racconto mi ha fatto tornare in mente quando andavo anche io a "caccia" di pinoli! Un grandissimo abbraccio, sono tanto felice di rileggerti ogni tanto! Baci! ^_^

Enza ha detto...

un ottima coccola Marie---brava!!
un abbraccio
Enza

LAURA ha detto...

Ciao bella, mi piace il tuo blog e adoro le tue ricette così ho deciso di premiarti http://letortedilaly.blogspot.com/2010/12/premio-sunshine-award-e-ringraziamenti.html

ranapazza65 ha detto...

Ciao Marie, ti ho trovato per caso, questa torta mi ricorda le passeggiate al parco a raccogliere pinoli proprio come te!!
Bravissima bel blog mi aggiungo ai sostenitori ;) così non ti perdo!!
Se vuoi passa a trovarmi ;)
Buon fine settimana Anna

Ennio ha detto...

Si vede dalla foto quant'è morbida! Molto invitante! :D

Ciao, Ennio.