giovedì 16 settembre 2010

Cornetti sfogliati


Ben ritrovati a tutti!

Le ferie con oggi sono decisamente finite, mi mancheranno i riposini pomeridiani, si rientra al lavoro, almeno io, mio marito torna lunedì.
Devo ammettere che sono davvero riposata, mi sono tolta tutto lo stress che avevo e quindi con questa rinnovata serenità nei giorni scorsi mi sono dedicata ai cornetti.


Questa è la seconda volta che provavo a farli, la prima non erano venuti un granchè e per altro la sfogliatura era anche inesistente, questa volta sono venuti perfetti anche perchè mi sono armata di santa pazienza e timer per tenere il conto dei munuti che passavano per fare tutti i giri necessari.


Cercando in rete una ricetta già collaudata, ho scelto quella di Paoletta di Anice e cannella, delizioso il suo blog e fantastica la ricetta di sicura riuscita una garanzia! (grazie mille!!)

Ingredienti:
  • 250 farina manitoba
  • 250 farina 00
  • 75 zucchero
  • 75 margarina (ne ho usati 55)
  • 5 di sale
  • 2 uova piccole
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • buccia grattugiata di 1 arancio ( non l'ho messa)
  • 115 di acqua
  • 18 di lievito di birra fresco
  • 200/225 burro per la sfogliatura (ne ho usati 180)
Variazioni senza lattosio:
Sostituzione del burro con la margarina
Preparazione:

La sera prima ho sciolto il lievito nell'acqua e l'ho unito ai 2/3 alle due farine setacciate e impastare. Unire il primo uovo e impastare fino a completo assorbimento, e ripetere la stessa operazione con il secondo uovo.
Unirvi la restante farina (lasciandone un pochino da parte) e lo zucchero. Impastare per circa 10 minuti fino ad avere un impasto sodo ed elastico ed unire poi il sale, il burro fino a farlo assorbire, le bucce grattugiate degli agrumi, e la farina restante. Impastare a lungo.


Porre il tutto in una ciotola coperta da pellicola in frigo ad una temperatura di 6-8 ° per circa 8 ore, per me sono state di più perchè ho ripreso l'impasto dopo aver fatto colazione la mattina successiva.

La margarina è decisamente più morbida del burro per cui non ho ammorbidito il panetto come descritto da Paoletta sul sito, ma l'ho messo direttamente sull'impasto ben steso e ho iniziato con le fasi della piegatura, processo fatto per 4 volte con intervalli di 30 minuti.

Finito questo processo ho steso per bene l'impasto e ho creato dei cornetti e dei saccottini con gocce di cioccolato.
Alcuni li ho subito congelati così da farli lievitare in seguito per la cottura, basta scongelarli durante la notte nel forno, la mattina successiva sono scongelati e lievitati.

Altri li ho lasciati a lievitare per 3 ore al forno coperti da una pellicola ed erano bellissimi anche così!
Sono stati spennellati con un uovo sbattuto e ricoperti di zucchero semolato e infornati a 220° per 5-6 minuti e poi a 180 fino a doratura.

Il risultato è stato sorprendete! Mio marito li ha definiti sublimi! ero commossa T_T :-)

La forma lascia un po' a desiderare, su quello ho ancora molto da imparare, ma mi importava più del risultato.

Questa volta non metterò le foto dei vari passaggi, sono descritti benissimo su Anice e Cannella, ma ho preferito farvi vedere direttamente come sono venuti!

Grazie a Paoletta per la fantastica ricetta è anche merito tuo se sono venuti così bene!

Bacioni e ci rivediamo sui vostri blog, ritorno a commentare le vostre prelibatezze!

22 commenti:

Laura ha detto...

Hai proprio ragione, li ho fatti anch'io svariate volte, Paoletta è una garanzia e tu sei stata bravissima a riprodurli!!
Un abbraccio!!

Vanessa ha detto...

Che buoni!!!...ti sono venuti benissimo sai?!?...complimenti!

pagnottella ha detto...

Che dolce sei! (ero commossa)
infatti hanno un aspetto divino!
Baci

viola ha detto...

Marie, che bello rileggerti. Mi sei mancata in giro per la blogsfera!
Cosa c'è di più dolce che risvegliarsi con il profumo dei cornetti fatti in casa......
Ti sono venuti una meraviglia......bravissima.
Si vede che il riposo ti ha ispirata...
E scusami se mi sono persa forse qulche post...sono stata davvero impegnatissima.
Ti abbraccio e ci sentiamo presto.
tvb

Puffin ha detto...

ciao Marie, bentornata!! sono contenta che tu sia stata bene. I cornetti sono molto belli e penso buonissimi, sei stata bravissima, copio la ricetta e ci provo anch'io;) complimenti e buona giornata!

Claudia ha detto...

Ammazza ma ti son venuti benissimo!!!!!!! Io non ce la posso fare con le sfogliature.. preferisco quelli di pasta brioche!!!! smackkk

Francesca ha detto...

Bentornata dalle vacanze!!! Cornetti stupendi e credo che dopo questa bella visione proverò a farli anche io!!!

rossella ha detto...

Mamma mia che belli e che brava sei stata, vorrei farli tanto anche io, e da tanto che lo dico ma non trovo il coraggio!! Intanto ammiro i tuoi stupendi davvero!!! Bacioni cari!!!

Federica - Pan di Ramerino ha detto...

Ciao Marie, bentornata! Per me le ferie sono un lontano ricordo...e ho ripreso in pieno con stress e ansie! Riprendiamoci un pochino con i cornetti, che sono tanto buoni!

Enza ha detto...

che belli i tuoi cornetti!
è una vera soddisfazione quando gli altri apprezzano il frutto delle tue fatiche vero???
ancora compliemnti e bentornata!!!!

fantasia in cucina ha detto...

Ottima scelta i cornetti di Paoletta sono i miei preferiti, li faccio spesso e riescono sempre una meraviglia, complimenti anche i tuoi sono perfetti, ciao Anna

Manuela ha detto...

Ciao cara!! Questi cornetti sono una meraviglia!! Ti sono riusciti benissimo!! Bacioni.

Anonimo ha detto...

Ciao Maria, sto cercando di raccogliere un po' di ricette per intolleranti al lattosio...
e mi sto organizzando anche con delle associazioni.
potrei aggiungere anche la tua ricetta sulla nuova sessione che sarà presto online
sul sito
WWW.lavalledelbenessere.com
ovviamente citando la fonte ed il tuo blog
Grazie
Cla :)))

ღ Sara ღ ha detto...

sono magnifiiici!!! complimentisssimi!!!

Luca and Sabrina ha detto...

Anche per noi le ferie sono finite, sigh....domani rimettiamo la sveglia, la tua sarà stata molto dolce con questi cornetti riusciti alla perfezione! Sono solo da copiare, la formulina magica l'abbiamo salvata!
Buona settimana
Sabrina&Luca

zuccacapricciosa ha detto...

io trovo che anche la forma sia bellissima. Se sulla mia tavola voglio vedere dei cornetti così, beh... devo passare al forno e farne una bella scorta. Sono negatissima con impasti e lievitati. Bentornata. Buon inizio settimana. Bacio.

Danea ha detto...

Che invidia!!! Io ho provato due volte, ma son finiti nella spazzatura :(
Ma come si dice, non c'è due senza tre :-P
Bravissima :)

chiccamart ha detto...

Ciao Marie, grazie per essere passata dal mio blog. Purtroppo dopo la nascita del mio Daniele ho sempre meno tempo da dedicare alla cucina ma il mio cervello è in pieno fermento...vediamo se riesco a dare forma alle mie idee :-)
Un saluto

honey82 ha detto...

Wow..chi non vorrebbe svegliarsi al mattino cosi!!!!;-)
Bravissima!!!
bacini:-*

gloria cuce' ha detto...

Se tuo marito ha detto che sono sublimi te li copio subito, perchè so perfettamente che hanno sempre qualcosa da ridire.
Bravissima e grazie

Calimera ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
calimera86 ha detto...

:D Woooow!! Sono stupendi!! mi sa che li proverò a fare questo fine per fare una sorpresa al mio boy e nel caso li pubblicherò sul mio sito (dando naturalmente ogni merito a te... :-p )! Nel frattempo se vuoi farmi visita il mio sito è Pillole Culinarie ..pensavo di aggiungerti nella lista degli amici... :-p